Bozza di regolamento SISAV

I membri del CD SISAV hanno ritenuto necessaria l'elaborazione di questa bozza di regolamento a distanza di 4 anni di fondazione della Società e quindi dello statuto per chiarire e definire al meglio alcuni aspetti.

Pertanto durante il CD svoltosi il 2/7/2016 presso la sala riunione del Dipartimento Pediatrico Universitario Ospedaliero dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, è stata redatta e approvata all'unanimità dai membri del CD la seguente bozza di regolamento.

Questa bozza verrà discussa nell'Assemblea straordinaria per eventuale approvazione da parte di tutti i soci.

Candidatura al consiglio direttivo e al comitato scientifico della SISAV

Ai candidati al CD e CS viene richiesto preventivamente:

  1. Il candidato deve conoscere e rispettare lo Statuto ed il Regolamento della SISAV;
  2. E' necessaria la anzianità di almeno 3 anni quale socio attivo per la candidatura al Consiglio Direttivo della SISAV, mentre tale limite non viene richiesto per la nomina in ambito del Comitato Scientifico (dove viene auspicato un equilibrio fra esperti di anomalie vascolari pediatriche e nell'adulto);
  3. Il candidato deve garantire la sua partecipazione all'Assemblea durante la quale si vota per presentarsi ai soci;
  4. Il candidato deve impegnarsi alla presenza alle riunioni previste (almeno 2 all'anno);
  5. Il candidato deve promuovere le iniziative della SISAV e corsi territoriali annuali sul tema;
  6. Le candidature per il CD e per il CS devono essere inviate entro e non oltre 20 giorni dalla data delle elezioni, corredati di un CV aggiornato del candidato;
  7. Le candidature del CS dovranno essere approvate dal CD prima di essere sottoposte all'Assemblea dei soci;
  8. I candidati devono essere in regola con il pagamento della quota associativa;
  9. I nominativi dei candidati ed i rispettivi curricula saranno disponibili sul sito (previa autorizzazione).

Approvazione nuovi soci

  1. L'approvazione dei nuovi soci avverrà da parte dei membri del CD SISAV.
  2. Il segretario del CD, successivamente all'approvazione comunicherà all'interessato la decisione approvativa del CD, e solo allora il candidato potrà pagare la quota sociale e diventerà socio effettivo.

Soci ordinari

  • Il socio che non paga la quota sociale annuale perde i diritti di socio (socio inattivo) dopo due anni di mancato pagamento.
  • Il socio moroso da oltre 2 anni dovrà ricevere da parte del tesoriere del CD almeno due solleciti all'anno per regolarizzare il pagamento della quota associativa, nel caso non dovesse procedere gli verrà richiesto dal Presidente del CD di dimettersi dalla società, in caso di mancata risposta verrà proposta all'Assemblea la sua eliminazione dall'elenco dei soci, motivandola, per eventuale approvazione.
  • Il socio si impegna ad aggiornare regolarmente i suoi dati (in particolare indirizzo di posta elettronica) in modo da garantire la ricezione di tutte le comunicazioni inviate.

Compiti del Presidente del CD

Oltre ai compiti ben definiti nello statuto, il Presidente ha facoltà di chiedere le dimissioni volontarie dei componenti del CD e del CS che non possano assicurare la propria presenza alle riunioni ed il proprio contributo.

Compiti segretario CD

Oltre ai compiti definiti nello statuto, il segretario del CD deve disporre l'aggiornamento dell'elenco dei soci (con indirizzo e-mail e telefono) e darne comunicazione periodica al curatore del sito-web della società e al tesoriere.

Past-President del CD

Il Past-President è membro di diritto del nuovo CD, in numero aggiuntivo ai componenti stabiliti nello statuto e con diritto di voto. Dopo due anni, il Past-President decade assieme al CD e non può essere immediatamente rieleggibile.

Attività didattiche e congressuali

Devono essere svolti regolarmente, oltre al congresso annuale della SISAV, anche corsi formativi sulle anomalie vascolari su tutto il territorio italiano.

Corsi formativi

Il presidente del Comitato Scientifico deve stimolare e garantire la realizzazione di questi corsi e, insieme al Presidente del CD, devono approvare la candidatura degli organizzatori e i programmi scientifici.

Congresso Nazionale

L'organizzatore del Congresso Nazionale deve conoscere e rispettare le seguenti norme previste da questo Regolamento:

  1. L'organizzatore deve essere membro attivo della SISAV da almeno due anni.
  2. I presidenti del Congresso possono essere più di uno.
  3. La sede del congresso nazionale deve essere deliberata dall'Assemblea.
  4. La sede logistica del congresso deve essere condivisa con il CD.
  5. Il programma scientifico deve essere condiviso con il CD e con il CS.
  6. Il programma sociale è definito dall'organizzatore.
  7. L'onere finanziario del congresso viene assunto esclusivamente dall'organizzatore.
  8. La SISAV non è responsabile del risultato economico, tuttavia, il CD SISAV può deliberare un supporto economico all'organizzazione scientifica (come prestito o a fondo perduto), con diritto di veto da parte del Presidente e/o del Tesoriere.

Soci Onorari

Il CD può nominare Soci Onorari personalità con particolari meriti professionali e scientifici nell'ambito delle anomalie vascolari. I Soci Onorari possono partecipare all'assemblea generale senza diritto al voto. Non sono soggetti al pagamento della quota sociale.

Inserito da segreteria SISAV

Approfondimenti

Argomenti correlati

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

Si prega di non richiedere consulenze mediche.


Nota: I soci SISAV devono effettuare il login prima di inserire o rispondere ad un commento.


Si prega di rispondere alla seguente domanda per confermare che il commento non sia spam:

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria. Non è possibile dare risposta a richieste di consulenze mediche.

Elenco dei post